Bold: an artistic rendez-vous

L'Entrepôt Gallery è lieta di annunciare Bold, una mostra collettiva che enfatizza la connessione creativa tra i lavori di Federico Massa a.k.a. Iena Cruz, Emiliano Rubinacci e Federico Unia a.k.a. Omer.
I tre artisti, a modo loro, rivelano la propria indagine artistica approfondita nel corso degli anni.
Nel 2001 i tre artisti muovevano i primi passi nel mondo dell'arte, presso l'Accademia di Belle Arti di Brera di Milano. Parallelamente aiutano a dar vita al The Bag Art Factory, quello che sarebbe stato il loro atelier per 8 anni. Un collettivo artistico, un laboratorio di idee dove creazione, intuito e coraggio di osare venivano tradotti in opere d'arte. Da quel primo incontro sono passati 15 anni, l'esplorazione nel mondo dell'arte si fa sempre più intensa. Il ricco panorama creativo nella quale i tre artisti tessono i loro interessi ed elaborazioni, li porta a un nuovo punto di svolta.
Negli anni Iena Cruz, Emiliano Rubinacci e Omer collaborano tra di loro e si contaminano attraverso l'utilizzo di differenti media. Tele, poster staccati dalla strada, ferro, resina, spray, aerografo e pennelli diventano cosi gli strumenti fondamentali dei tre artisti. La ricerca espressiva di confronto e di critica verso la societa' contemporanea diventa sempre più accattivante e seducente. Dopo aver intrapreso tre strade differenti per molti anni si riavvicinano per riflettere sul loro cammino artistico.
Bold è il risultato di tutto questo ma anche molto di più: un rendez-vous a Monte Carlo per una collettiva che vuole mostrare al pubblico l'audacia dei propri lavori e l'evoluzione di una ricerca artistica senza fine, sempre pronta a cambiare e a non cedere a compromessi. Un messaggio forte, ma velato si cela dietro i personaggi e i colori sgargianti, un gioco di incastri dove i tre artisti si complementano perfettamente. perché l'arte è coraggio, forza, un mettersi alla prova costantemente.
La sala espositiva della L'Entrepote gallery prende così vita con le creazioni pittoriche e scultoree di Iena cruz, Emiliano Rubinacci e Omer.

Mila Tenaglia Journalist and Art Writer for i-Italy New York

Consulta il profilo di Omer su